Cerca nel blog i post e gli argomenti di tuo interesse

Translate

lunedì 21 novembre 2011

Lo Yogi di Fuoco di Tanjore – di Enrico Baccarini©

 


Per vedere il Video Clicca Qui... 
Lo Yogi di fuoco di Tanjore, il 63enne Rambhauswami, è un maestro Yoga indiano che ha acquisito la straordinaria capacità di utilizzare una tecnica di respirazione per entrare in unione, o comunione, con il fuoco. Le sue capacità rientrano all’interno delle Siddhi ovvero quei “poteri spirituali” o “abilità psichiche” raggiunti attraverso il perfezionamento mistico per mezzo di pratiche ascetiche e meditative. Nel caso specifico lo ‘Yogi di Fuoco’ ha raggiunto una Siddhi definita Siddhi vasitva ovvero il controllo delle forze naturali.

Lo yogi entra in meditazione profonda e prepara il fuoco sacro dentro cui entrerà. Osservando attentamente le immagini del video si vede come le fiamme lambiscano e tocchino il suo corpo e per quanto vi sia un contatto diretto lo Yogi rimane del tutto illeso. Il calore sprigionato sarebbe in grado di bruciare qualsiasi cosa si trovasse nelle sue immediate vicinanze.
 
Il documentario ritrae un rituale alquanto raro e insolito, patrimonio di quella cultura indiana che ci abituato a realtà fuori dall’ordinario come anche a retaggi storici e culturali incredibili. Sarebbe troppo semplice e semplicistico affermare che dietro questo rito vi sia un trucco appositamente realizzato per stupire noi occidentali. Per quanto realtà fraudolente siano state spesso scoperte in India  non è possibile schermarsi dietro un muro di reticenza e scetticismo soprattutto per una cultura che ancora conserva gelosamente i suoi segreti più importanti e verso un mondo indiano che non potremmo mai capire in quanto occidentali vissuti all’interno di tutt’altri retaggi culturali e storici.

Esistono realtà che ancora sfuggono alla nostra comprensione e capacità della mente e del corpo che la scienza è ancora lontana dall’accettare e dal riconoscere. Guardiamo stupiti queste immagini consci che il nostro progresso materiale non si è equiparato, nei secoli, ad un altrettanta fondamentale elevazione spirituale.

Buona visione

Enrico Baccarini

Fonte: Link

1 commento:

ivan ortu ha detto...

molto scettico a riguardo, ci potrei credere solo se potessi osservarlo per ore per prima esser sicuro che non si mette addosso sostanze strane (la mano sbrilluccicava troppo) e dopo di che lo dovrei bruciare con una forte fiamma .

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...